Utente



Username:

Password:


 Login Automatico



Ho dimenticato la password

Non ti sei ancora registrato?
Cosa aspetti? Iscriviti, è gratis!


In Linea
92 utenti online:
0 Registrati
0 Nascosti
92 Visitatori

Utenti registrati: Nessuno


Record utenti online 468
Data Record: Ven 15 Nov, 2019 10:54
Statistiche
Abbiamo 427 Utenti Registrati
L'ultimo utente registrato è ClaudTang

Ci sono 17619 Messaggi nel Forum in 4737 argomenti



Articoli
Sanremo 2010
Da flesciata  Lun 01 Mar, 2010 05:59
Prima Donazione Del 2010
Da flesciata  Mer 27 Gen, 2010 13:05
La Chiesa delle Anime Benedette o delle Anime del Purgatorio
Da Staff Viscarani  Lun 28 Dic, 2009 21:17
I Moti del 1848 in Sicilia
Da Staff Viscarani  Sab 26 Dic, 2009 12:58
Le Chiese dei Frati Minori e di Sant’ Agata
Da Staff Viscarani  Mar 22 Dic, 2009 19:13
NascondiUltime News

Il vincitore della 35a giornata del Fantacalcio è VITOCT con la squadra VITOCT (84)! - Online Viscarani Enterprise: il browser game di Viscarani.it! - Online la chat di Viscarani.it

24 Gen 2020: Non ci sono News

Il Muro
Comunicato Stampa Idv Inviato il  Mer 22 Giu, 2011 19:50 Da Staff Viscarani
News
Image


Ragusa, 21 giugno 2011




INFRASTRUTTURE. ORLANDO (IDV):
AEROPORTO COMISO NIENTE DECRETO, NIENTE DECOLLI,
SOLO PROMESSE INCONSISTENTI


In merito alla penosa vicenda delle autorizzazioni necessarie a rendere operativo l'aeroporto di Comiso, vicenda sulla quale abbiamo assistito al teatrino dello scarico di responsabilità tra le istituzioni centrali e regionali e sulla quale hanno cercato di fondare le proprie fortune elettorali i vari esponenti locali del centro destra, riceviamo ed inoltriamo questa nota dell'Ufficio Stampa Regionale di Italia dei Valori che riporta le dichiarazioni dell' On. Leoluca Orlando, portavoce nazionale dell' Italia dei Valori;

- “Non una sola azione è stata posta in essere in questi anni dal Governo nazionale riguardo alla ben nota vicenda dell’aeroporto di Comiso. Già a marzo del 2010 con un’interrogazione parlamentare ho fatto appello al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e al Ministro dell’Economia, chiedendo con fermezza l’emanazione di un decreto utile ad assicurare la funzionalità dei servizi dell’ENAV, l’ente nazionale di assistenza al volo, per l’aeroporto di Comiso, mediante l’utilizzo dello stanziamento pluriennale disposto per legge a tale scopo.”
- A denunciare la grave situazione di sprechi e lo stato di degrado dell’opera, ad oggi in totale disuso e costata allo Stato ben 36 milioni di euro, è l’On. Leoluca Orlando, Portavoce nazionale dell’Italia de Valori, che così prosegue: -
“Ad oggi niente firme, niente decolli, ma solo promesse inconsistenti. Considerato, - conclude Orlando - che la struttura è sorta da quasi 70 anni e che l’unica cosa che il Governo nazionale e quello regionale dovevano fare era porre delle firme sul citato decreto, auspico venga dato corso coerente e immediato a quanto da tempo richiesto per una svolta della faccenda.”


Marta Dagna
Responsabile Ufficio stampa regionale
Italia dei Valori - Sicilia



Ufficio Comunicazione e Stampa

Articolo Inviato da Biagio Spada


 

Questa notizia ha  3038 Visualizzazioni e 0 Commenti. Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Album
Chiesa-madre-viscaranijpg
Chiesa-madre-viscaranijpg
sigx
Lun 04 Gen, 2010 20:43


5
5
flesciata
Lun 23 Mar, 2009 20:27


Vola Sugli Iblei 13 09 2009 Frecce Tricolore (4)
Vola Sugli Iblei 13 09 2009 Frecce Tricolore (4)
sigx
Mar 15 Set, 2009 18:24


Immagine13
Immagine13
SkyOne
Lun 02 Mar, 2009 12:47


Domenica Di San Vincenzo 6.3 - 006
Domenica Di San Vincenzo 6.3 - 006
Staff Viscarani
Lun 04 Mag, 2009 14:04


Img 7218vvvv
Img 7218vvvv
sigx
Lun 04 Mag, 2009 01:45


Domenica Di San Vincenzo 6.1 - 003
Domenica Di San Vincenzo 6.1 - 003
Staff Viscarani
Lun 04 Mag, 2009 14:01


Img 1624 [risoluzione Del Desktop]
Img 1624 [risoluzione Del Desktop]
bacardibiss
Mer 15 Apr, 2009 22:43























 


Viscarani.it rappresenta una comunità virtuale! Non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.