Viscarani.it


Il gruppo consiliare di minoranza - Richiesta convocazione consiglio straordinario per la modifica del regolamento borse di studio



Staff Viscarani [ Ven 10 Lug, 2009 13:11 ]
Oggetto: Richiesta convocazione consiglio straordinario per la modifica del regolamento borse di studio
Al Presidente del Consiglio Comunale, Al Sindaco del Comune di Acate, All’Assessore alla P.I. e Cultura

Oggetto: richiesta convocazione consiglio straordinario.

I sottoscritti consiglieri comunali, Busacca Giampippo, Campagnolo Giovanni, Campagnolo Eliseo, Fidone Gianfranco, di Natale Giuseppe e Monello Giuseppe del gruppo di minoranza, con la presente espongono quanto segue:

In data 07/07/2009, su sollecitazione del nostro gruppo consiliare, si è svolto il consiglio straordinario, atto ad evidenziare la disattenzione dell’amministrazione comunale, ed in particolare dell’Assessore alla Pubblica istruzione e Cultura, in merito al bando per le borse di studio per l’anno scolastico 2008/2009, che si sarebbe dovuto bandire, ai sensi dell’art. 6 del regolamento comunale per l’erogazione delle borse di studio, entro il 31/12/2008;
Dopo il dibattito, la conclusione, secondo le nostre aspettative, sarebbe dovuta essere un atto di ammonizione da parte di tutto il consiglio comunale nei confronti dell’assessore;
Abbiamo purtroppo assistito all’ennesimo teatrino, di un gruppo di consiglieri di maggioranza incuranti ed insensibili delle aspettative dei cittadini e nel caso specifico dei nostri giovani;
Abbiamo anche assistito, da parte dell’assessore e del sindaco, ad un correre dietro i problemi senza avere prima attuato una concreta programmazione, fatto questo che a nostro parere lede i diritti e le aspettative dei nostri cittadini;

Abbiamo anche sentito, che oggi e solo oggi, l’amministrazione è pronta ad indire il bando utilizzando l’incriminato regolamento, ammettendo così di fatto l’inutile e volontario ritardo accumulato;
Non abbiamo sentito soluzioni che garantiscano, dato il ritardo inutilmente accumulato, l’applicabilità di un regolamento che fissa la scadenza del bando al 31/12/2008, senza con questo creare grossi problemi interpretativi.
Pertanto per quanto sopra esposto, al fine di garantire una corretta ed esatta applicazione del regolamento per l’assegnazione delle borse di studio, si chiede alla S.V. di convocare un consiglio straorinario con all’ordine del giorno i seguenti punti:
1. modifica straordinaria e provvisoria, perché limitata al solo bando 2009, dell’articolo 6 comma 1 nella parte in cui fissa il termine per la presentazione delle istanze portandolo dal 31/12/2008 al 31/08/2009;
2. modifica straordinaria e provvisoria, perché limitata al solo bando 2009, dell’articolo 7 comma 1 specificando che il bando 2009 si intenderà relativo non all’anno precedente ma all’anno accademico in corso;
3. norma transitoria mirante a specificare che le modifiche apportate saranno valide solo ed esclusivamente per il bando con scadenza 31/08/2009 e che dopo lo svolgimento del bando medesimo il regolamento tornerà alla sua stesura originaria.
4. immediata esecutività delle modifiche apportate.
Si chiede altresì alla S.V. di acquisire i pareri, obbligatori per legge, da parte dei funzionari competenti, alle modifiche proposte, prevedendo anche nella seduta consiliare la presenza del funzionario incaricato del servizio.
Sicuri di un positivo riscontro alla presente colgono l’occasione per porgere distinti saluti.
Acate li 10/07/2009

Per il gruppo di minoranza




Powered by Icy Phoenix based on phpBB