Pagina 1 di 1
 
 

Messaggio Comunicato stampa di Alleanza Nazionale: amarezza per le scelte del sindaco

#1  SkyOne Gio 26 Feb, 2009 14:31

Alleanza Nazionale - Circolo di Acate
Alleanza Nazionale preso atto della nomina dell’assessore ai Lavori Pubblici, assegnato in quota Forza Italia, si ritiene amareggiato ed emarginato per la scelta fatta dal Sindaco che ha così finito con il soffocare gli spazi di partecipazione alle decisioni politiche di maggioranza ed interrompendo ulteriormente l’apertura al dialogo e al confronto che Alleanza Nazionale ha sempre espresso ed auspicato (vedesi precedente documento).
Alla luce di ciò il Gruppo Consiliare non seguirà l’indirizzo politico della maggioranza, ma assumerà iniziative forti e decise miranti a risolvere le problematiche reali della città, altresì, gli assessori che rappresentano Alleanza Nazionale in giunta non interverranno alle attività collegiali.

Acate 25/02/2009
Il Gruppo Consiliare
Gli assessori
Il Commissario cittadino



fonte acateweb.it
 



 
avatar
italia.png SkyOne Sesso: Uomo
Site Admin
Site Admin
 
Età: 37
Registrato: Febbraio 2009
Residenza: Acate
Messaggi: 698
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Comunicato Stampa Di Alleanza Nazionale: Amarezza Per Le Scelte Del Sindaco

#2  groucho marx Gio 26 Feb, 2009 14:35

La politica e' la sottile arte di prendere voti dai poveri e finanziamenti dai ricchi promettendo di proteggere gli uni dagli altri.
 
 



 
avatar
blank.gif groucho marx Sesso: Uomo
 
 
Età: 50
Registrato: Febbraio 2009
Messaggi: 166
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Comunicato Stampa Di Alleanza Nazionale: Amarezza Per Le Scelte Del Sindaco

#3  emanuelecirnigliaro Gio 26 Feb, 2009 15:17

credo che se al sindaco stasse a cuore Acate e i problemi di Acate farebbe di tutto per non creare queste cose non cercerebbe a tutti i costi le spaccature ma anzi costruisse intorno a se un tim valido per soccombere a tutte le problematiche che il nostro paese ha. Purtroppo non è cosi a lui queste cose piacciono perche distoglie gli occhi dal suo immobilismo atribuendo le colpe a terzi
 



 
avatar
blank.gif emanuelecirnigliaro Sesso: Uomo
 
 
Età: 45
Registrato: Febbraio 2009
Messaggi: 14
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Comunicato Stampa Di Alleanza Nazionale: Amarezza Per Le Scelte Del Sindaco

#4  Kurt Gio 26 Feb, 2009 15:47

emanuelecirnigliaro ha scritto: [Visualizza Messaggio]
credo che se al sindaco stasse a cuore Acate e i problemi di Acate farebbe di tutto per non creare queste cose non cercerebbe a tutti i costi le spaccature ma anzi costruisse intorno a se un tim valido per soccombere a tutte le problematiche che il nostro paese ha. Purtroppo non è cosi a lui queste cose piacciono perche distoglie gli occhi dal suo immobilismo atribuendo le colpe a terzi


io ogni volta che parli non riesco a comprendere... che colpe ha il sindaco che ha fatto una semplice sostituzione dell'assesore precedente del pdl?
 



 
avatar
blank.gif Kurt Sesso: Uomo
 
 
Età: 32
Registrato: Febbraio 2009
Messaggi: 380
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Comunicato Stampa Di Alleanza Nazionale: Amarezza Per Le Scelte Del Sindaco

#5  emanuelecirnigliaro Gio 26 Feb, 2009 15:56

caro amico se io sono certo che la scelta che faro crea problemi all'interno cerco soluzioni diverse per mettere armonia e dedizione al lavoro per il bene del paese o no?
 



 
avatar
blank.gif emanuelecirnigliaro Sesso: Uomo
 
 
Età: 45
Registrato: Febbraio 2009
Messaggi: 14
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Comunicato Stampa Di Alleanza Nazionale: Amarezza Per Le Scelte Del Sindaco

#6  AMANAPART Gio 26 Feb, 2009 16:01

e tu che scelva avresti fatto caro cirnigliaro?????????????????
 



 
avatar
blank.gif AMANAPART Sesso: Uomo
Staff
Staff
Staff
Staff
 
Età: 36
Registrato: Febbraio 2009
Messaggi: 1314
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Comunicato Stampa Di Alleanza Nazionale: Amarezza Per Le Scelte Del Sindaco

#7  Kurt Gio 26 Feb, 2009 16:02

emanuelecirnigliaro ha scritto: [Visualizza Messaggio]
caro amico se io sono certo che la scelta che faro crea problemi all'interno cerco soluzioni diverse per mettere armonia e dedizione al lavoro per il bene del paese o no?


si, ma è gia passato più di un mese dalle dimissioni di guccione, e ci sono problematiche urgenti da risolvere (li sappiamo tutti i problemi di acate che bisogna risolvere, soprattutto nel campo dell'assessorato ai lavori pubblici e alla manutenzione) quanto tempo ci voleva ancora...? dai non scherziamo...
 



 
avatar
blank.gif Kurt Sesso: Uomo
 
 
Età: 32
Registrato: Febbraio 2009
Messaggi: 380
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Comunicato Stampa Di Alleanza Nazionale: Amarezza Per Le Scelte Del Sindaco

#8  AMANAPART Gio 26 Feb, 2009 16:03

che vergogna, gli assessori devono dimettersi,e se nn lo fanno il sindaco deve provvedere a rimuoverli.
Acate nn puo essere ostaggio di tre consiglieri.
 



 
avatar
blank.gif AMANAPART Sesso: Uomo
Staff
Staff
Staff
Staff
 
Età: 36
Registrato: Febbraio 2009
Messaggi: 1314
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Comunicato Stampa Di Alleanza Nazionale: Amarezza Per Le Scelte Del Sindaco

#9  gaetano masaracchio Gio 26 Feb, 2009 21:16

Il documento è un capolavoro di sopia lettura. Ambiguo nella forma ma chiarissimo nella sostanza. Il fatto che i tre consiglieri dichiarino forti iniziative contro la politica del sindaco significa tirarsi fuori dalla maggioranza e poi dichiara che gli assessori restano con un piede dentro e uno fuori. intanto c'è da chiarire che l'assessore menza sconosce il documento e l'iniziativa unilaterale del documento,in quanto fuori sede. Poi c'è da aggiungere che di circolo di AN non resiste neanche l'ombre è solo nella fantasia di chi continui neuoi capricci personali. Non mi risulta che sia stata fatta un'assemblea ,ma solo una riunione a 5 tre consiglieri,il commissario del circolo Ombra e il deputato. di quale volontà stiamo parlando? Non mi pare che che alla viglia di un autoscigliemneto di AN si possa parlare a nome di AN. sarebbe stato più corretto parlare a nome di un gruppo che comodamente sceglie il limbo in attesa di sviluppi che non riguardano Acate. Chi lancia accuse contro il PDL lo fa in malafede perchè è notorio che gli ostacoli sono stati accentuati per qualche naladetta o benedetta poltrona e non per fatti politici o di cattiva amministrazione.
  E' facile dire che gli assessori sono tutti nella stessa direzione " il ricatto perpetuo" QUI QUALCUNO VUOLE GIOCARE DI FINO E NON SI ACCORGE CHE NEMMENO UN DILETTANTE DELLA POLITICA ,AVREBBE SOTTOSCRITTO UN DOCUMENTO  AMBIGUO E CHIARO NELLO STESSO TEMPO. iL SINDACO A MIO PARERE,DOPO AVERE FATTO LA SUA VERIFICA COON I DUE ASSESSORI DOVRA' SAPERE CHI CI STA E CHI NON CI STA E MANDARE VIA CHI SI IDENTIFICA NEL DOCUMENTO. Se non csì sarà la fine perchè sempre sottoposto ai ricatti.
 



 
avatar
blank.gif gaetano masaracchio Sesso: Uomo
 
 
Età: 80
Registrato: Febbraio 2009
Messaggi: 99
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Comunicato Stampa Di Alleanza Nazionale: Amarezza Per Le Scelte Del Sindaco

#10  Magnificent Dom 01 Mar, 2009 15:06

gaetano masaracchio ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Il documento è un capolavoro di sopia lettura. Ambiguo nella forma ma chiarissimo nella sostanza. Il fatto che i tre consiglieri dichiarino forti iniziative contro la politica del sindaco significa tirarsi fuori dalla maggioranza e poi dichiara che gli assessori restano con un piede dentro e uno fuori. intanto c'è da chiarire che l'assessore menza sconosce il documento e l'iniziativa unilaterale del documento,in quanto fuori sede. Poi c'è da aggiungere che di circolo di AN non resiste neanche l'ombre è solo nella fantasia di chi continui neuoi capricci personali. Non mi risulta che sia stata fatta un'assemblea ,ma solo una riunione a 5 tre consiglieri,il commissario del circolo Ombra e il deputato. di quale volontà stiamo parlando? Non mi pare che che alla viglia di un autoscigliemneto di AN si possa parlare a nome di AN. sarebbe stato più corretto parlare a nome di un gruppo che comodamente sceglie il limbo in attesa di sviluppi che non riguardano Acate. Chi lancia accuse contro il PDL lo fa in malafede perchè è notorio che gli ostacoli sono stati accentuati per qualche naladetta o benedetta poltrona e non per fatti politici o di cattiva amministrazione.
  E' facile dire che gli assessori sono tutti nella stessa direzione " il ricatto perpetuo" QUI QUALCUNO VUOLE GIOCARE DI FINO E NON SI ACCORGE CHE NEMMENO UN DILETTANTE DELLA POLITICA ,AVREBBE SOTTOSCRITTO UN DOCUMENTO  AMBIGUO E CHIARO NELLO STESSO TEMPO. iL SINDACO A MIO PARERE,DOPO AVERE FATTO LA SUA VERIFICA COON I DUE ASSESSORI DOVRA' SAPERE CHI CI STA E CHI NON CI STA E MANDARE VIA CHI SI IDENTIFICA NEL DOCUMENTO. Se non csì sarà la fine perchè sempre sottoposto ai ricatti.


Come non quotarlo! Sarà che non sono un'esperta di politica ma questi atteggiamenti mi sembrano esclusivamente dei capricci! Io mi chiedo come ancora si parli di An quando a livello nazionale esiste il PdL !!!Non mi pare che si parli più di margherita, ulivo, esiste il Pd, insomma, ma dove vivono?
 



 
avatar
blank.gif Magnificent Sesso: Donna
 
 
Età: 36
Registrato: Febbraio 2009
Messaggi: 172
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?

 

Valuta questo argomento:                       

Valutazione Media Valutazione Minima Valutazione Massima Numero Valutazioni
0.00 0 0 0
Condividi Argomento
blinkslist.com blogmarks.net co.mments.com del.icio.us digg.com newsvine.com facebook.com fark.com feedmelinks.com furl.net google.com linkagogo.com ma.gnolia.com meneame.net netscape.com reddit.com shadows.com simpy.com slashdot.org smarking.com spurl.net stumbleupon.com technorati.com favorites.live.com yahoo.com DIGG ITA Fai Informazione KiPapa Ok Notizie Segnalo Bookmark IT
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML

Pagina 1 di 1
 



Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno





  

 


Viscarani.it rappresenta una comunità virtuale! Non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.