Pagina 1 di 1
 
 

Messaggio [PDL] Comunicato Stampa sul consiglio dell'8 Febbraio 2011

#1  Staff Viscarani Sab 12 Feb, 2011 13:51

La Sezione di Acate del PDL esprime una ferma condanna epr i riprovevoli fatti di violenza verificatisi durante la seduta consiliare dell'8\2\2011, nel corso della quale il consigliere comunale Ciriacono si è distinto per la sua inciviltà. Mentre il capogruppo di AcateSoprattutto, Giampippo Busacca, leggeva un documento politico, il consigliere Ciriacono lo ha aggredito fisicamente tirandogli, e colpendolo al volto ed in testa, un pugno di monetine. Il tutto accompagnato da urla ed offese indicibili indirizzate allo stesso Busacca. Questa incredibile scena si è svolta sotto gli occhi del pubblico, dei consiglieri tutti, del Sindaco e dei funzionari presenti ed ha costretto il Presidente Leone a sospendere la seduta momentaneamente per tumulti. Non pago di tanta inciviltà e nonostante la sospensione, Ciriacono si è recato al banco della presidenza (finalmente!) per riaprire (illegittimanente) il consiglio, rientra il presidente Leone che lo prega di alzarsi ed il consigliere Ciriacono prova ad aggredirlo fisicamente ma viene a stento fermato dai presenti. Comprendiamo i rischi di contrapposizione connaturati al dibattito politico, ma riteniamo che MAI si possa e si debba sfociare nella VIOLENZA: tutto deve rimanere entro i canoni della civiltà.
Nel condannare fermanente l'accaduto, invitiamo i nostri avversari politici ad osservare una condotta decorosa che abbia nel rispetto reciproco la sua prima fonte ispiratrice.
Il PDL concorda, altresì, con le critiche mosse da AcateSoprattutto alla Commissione Affari Generali ed ai connessi sprechi di denaro. Contestiamo, infatti, le dichiarazioni del consigliere Ciriacono, apparse ieri sui siti acatesi, per ribadire che:
a) i regolamenti prodotti dalla C.A.G. sono soltanto 2 (borse di studio e regolamento con conducente, entrambi composti da pochissimi articoli). L'unico regolamento complesso (sul fotovoltaico) è risultato essere stato interamente copiato dal Comune di Ragusa, come il Consiglio Comunale potè incredibilmente scoprire tra l'ironia generale: ci trovassimo nei panni dei componenti la Commissione, ci vergogneremmo di rivendicarne il merito. Gli altri regolamenti citati non sono mai stati portati all'attenzione del Consiglio Comunale che, pertanto, non ne è a conoscenza. Trattasi, quindi, di regolamenti INESISTENTI. Sfidiamo chiunque a dimostrare il contrario.
b) sui rimborsi, AcateSoprattutto ha evidentemente toccato un nervo scoperto e conferma, in toto, il precedente documento. Ciriacono afferma che il suo datore di lavoro non ha richiesto rimborsi: MENTE!!! Qualsiasi cittadino, esercitando il sacrosanto diritto di accesso agli atti, può recarsi presso gli uffici competenti e verificare. Insistiamo: qualsiasi cittadino può chiedere di accedere a questi atti, trattandosi di atti pubblici e di SOLDI DEI CITTADINI ACATESI. Da due giorni, e fino a stamane, rappresentanti politici a noi vicini sono stati contattati telefonicamente dal consigliere Ciriacono e MINACCIATI di querela per avere scoperchiato questa vergognosa pentola del “permessificio”. Il consigliere Ciriacono la smetta di intimorire gli avversari, non sprechi telefonate e soldi: accetti il leale confronto democratico, abbandoni la violenza e argomenti civilmente le sue scelte, se ne è capace.
Acate, 10 febbraio 2011.                        Il PDL di Acate
 



 
avatar
italia.png Staff Viscarani Sesso: Uomo
Staff
Staff
Staff
Staff
 
Età: 14
Registrato: Marzo 2009
Residenza: Vischiri
Messaggi: 1616
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?

 

Valuta questo argomento:                       

Valutazione Media Valutazione Minima Valutazione Massima Numero Valutazioni
0.00 0 0 0
Condividi Argomento
blinkslist.com blogmarks.net co.mments.com del.icio.us digg.com newsvine.com facebook.com fark.com feedmelinks.com furl.net google.com linkagogo.com ma.gnolia.com meneame.net netscape.com reddit.com shadows.com simpy.com slashdot.org smarking.com spurl.net stumbleupon.com technorati.com favorites.live.com yahoo.com DIGG ITA Fai Informazione KiPapa Ok Notizie Segnalo Bookmark IT
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML

Pagina 1 di 1
 



Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno





  

 


Viscarani.it rappresenta una comunità virtuale! Non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.